uomo  
 
Utente 108XXX
Buonasera Dottori
Premetto che sono un uomo di 49 anni che pratica 1 ora di marcia 4 volte alla settimana e predilige l’uso delle scale all’ascensore.
E’da qualche mese che ho notato quanto segue:
Alla sera, quando mi metto alla guida per rientrare dal lavoro, dopo qualche minuto provo un dolore alla bocca dello stomaco che spesso si irradia ai muscoli pettorali come seguendo una direzione dal basso all’alto. Questa situazione si verifica sempre alla sera e sempre alla guida. Quando infine scendo dall’auto e mi muovo, in capo a pochi minuti tutto scompare. Altro fatto è che tale disturbo è spesso associato a forte eruttazione e flatulenza.
Non saprei come interpretare tutto questo, se potete darmi qualche suggerimento ve ne sarei grato
Cordiali Saluti
Utente 108135

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Iacopo Ciccarelli
24% attività
4% attualità
12% socialità
URBINO (PU)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Gentile utente,

la sintomatologia raccontata fa pensare ad un disturbo di pertinenza gastroesofagea, in prima battuta.
Non indica se ha ulteriori fattori di rischio cardiovascolare, ma il fatto di essere un uomo di 50 anni, pur con sintomatologia atipica, consiglierebbe di programmare (senza alcuna urgenza) un test ergometrico per una migliore stratificazione della sintomatologia. Ne parli con il suo Curante.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno e grazie per la sollecitudine.
Per completezza di informazione aggiungo (non avevo messo in relazione le cose) che nel periodo 2007 - 2011 ho sofferto di reflusso gastroesofageo (ho fatto anche 3 gastroscopie nel periodo) curato con Pariet 1 mese nei cambi di stagione e al bisogno, ma è da un po che non ne sento più la necessità.
Inoltre, nella mia famiglia (genitori, sorella, nonni paterni, nonni materni) non ci sono patologie cardiovascolari.
Questa mattina ho già fatto la mia sessione di marcia senza alcun problema.
Come da Lei suggerito comunque farò un test da sforzo quanto prima.
Grazie
Distinti Saluti
Utente 108135