Utente 104XXX
Buona sera

Sono un ragazzo di 30 anni, mai avuto problemi nella zona pubica. Da qualche mese pero' la pelle che ricopre il glande si e' inspessita, quasi gonfia. Tenendola tra le dita mi accorgo che lo spessore e' notevolmente aumentato, e questo si nota anche ad occhio: quando la faccio scivolare all'ingiu' si vede che la pelle sembra essere "in abbondanza".. questo mi provoca anche qualche problema di durata durante i rapporti sessuali. Cosa puo' essere?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore 10485,

dalla descrizione non è possibile avanzare ipotesi diagnostiche concrete
Si faccia vedere dal suo medico o da uno specialista
Buoni ci sono all'Andrologia del San Paolo
cari saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
direi che prima di tutto sia indicata una visita Dermatologica e quindi quella Chirurgica per valutare l'entità di questa "abbondanza di cute" cui Lei accenna. Niente di preoccupante, ovvio, ma segua il problema con attenzione.
Auguri affettuosi e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO