Utente 407XXX
gen dott ho 42 anni ho battiti sui 110 da accertamenti quali holter cardiaco e pressorio più eletrocardiogramma piu eco non risulta nulla ma io continuo ad avere batti cosi alti nel pom la mattina sono quasi reagolari ovvero sui 75 80 premetto che sono un soggetto molto ansioso volevo sapere se è il caso di prendere farmaci visto ke la mia pressione è nella media a volte anke sotto il valori di 80 120 grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non deve prendere alcun farmaco per i battiti, mentre è opportuno che lei si rivolga a uno psicoterapeuta. Vanno curate le cause e non gli effetti.
Cordialmente