Utente 161XXX
Buongiorno a tutti,

circa un mese fa ho avuto una piccola lacerazione del frenulo durante un rapporto, della quale mi sono accorto a causa di un bruciore.

Dopo aver disinfettato per qualche settimana il bruciore è scomparso ma la lacerazione è rimasta ed è sempre un po' arrossata, pur non dandomi nessun fastidio.

Come si procede in questi casi? si attende che la lacerazione si completi, o perlomeno si aggravi un po' di più prima di intervenire chirurgicamente?




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le lacerazioni cicatrizzano. La cicatrice è meno estensibile del frenulo, pre cui tende ad arrossarsi a dolere ed a ristrapparsi di nuovo. In genere basta un interventino di pl,astica. Vada da collega per diagnosie e terapia definitiva. Robetta comunque.
[#2] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente
È necessaria una visita urologica per valutare direttamente il frenulo. Se è un frenulo breve che si è lacerato, allora forse potrebbe essere indicata la frenuloplastica, piccolo intervento ambulatoriale di incisione del frenulo. Mi faccia sapere. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per le risposte.

Io non presento un frenulo corto, ho solo avuto questo piccolo traumatismo.

Vorrei capire se fosse meglio procedere precocemente (nonostante ad oggi non mi dia fastidio) oppure aspettare e vedere l'evoluzione.
[#4] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Come le ha detto il Dott Cavallini, un frenulo che si lacera e si cicatrizza diventa più fragile, a volte dolente e si può rompere ancora. Veda un pó. Non c'è nessuna urgenza. Può attendere e vedere l'evoluzione. Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Dr Bottai, la ringrazio molto, seguirò il suo consiglio.

Per eventuale intervento ho visto che ci sono diversi approcci, tra cui elettrobisturi o incisione classica con punti.

Quale delle due procedure solitamente da un esito cicatriziale migliore?
[#6] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Sono uguali entrambe. Normalmente viene fatta incisione classica con bisturi ed eventuale emostasi con elettrobisturi, se necessaria. Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Quindi lei solitamente non mette punti? opera su Lodi?
[#8] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
I punti vanno sempre messi. È inevitabile. Sono riassorbibili e cadono da soli nel giro di 3 settimane. È impossibile non mettere punti. Dopo l'incisione, se ce n'è bisogno, viene fatta una lieve emostasi con elettrobisturi e poi si mettono i punti di sutura.
Tutte le mie informazioni sono pubbliche e si trovano online. Mi faccia sapere. A presto
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Vista la poca entità di chirurgia si tolga il pensiero una volta per tutte. Tanto il frenulo prima o poi si riromperà.
[#10] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Gent.le Dr. Cavallini,

ha ragione, il mio frenulo non migliora, oltre alla piccola lacerazione, ha come degli scalini, per tutta la sua lunghezza ed è poco elastico.

Sono stato da due specialisti, un andrologo e un dermatologo.

L'andrologo dice che lui non opererebbe perchè il frenulo non mi da dolore e nemmeno sanguinamento.

Il dermatologo mi ha proposto il laser co2 per asportare il tessuto superficiale del frenulo (non frenulotomia).

la seconda può essere un'opzione valida?
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Lasci perdere il laser. E senta una altra campana...andrologica
[#12] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Concordo. Cordiali saluti