Utente 409XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 18 anni ed ho un ritardo dello sviluppo.
Credo però che il mio pene non sia coinvolto in questo ritardo poiché presento 18cm di lunghezza e circa 14 di circonferenza;
tuttavia ho un problema, poiché non riesco a far scendere il prepuzio al di sotto della corona del glande, riesco ad arrivare al massimo al di sotto di essa ma per pochissimo e con molto sforzo, infatti non posso andare oltre perché il mio frenulo lo impedisce. Ora vorrei chiedervi: mi è possibile avere rapporti sessuali con questo problema oppure c'è bisogno di intervenire?
Grazie per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
il mio consiglio è di fare una visita andrologica o urologica. Se il prepuzio non scende bene o il frenulo è breve, per un suo benessere sessuale e una sua igiene intima corretta, le consiglio di risolvere il problema. Altrimenti potrebbe avere balaniti o comunque fastidi durante il rapporto sessuale. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta,
Il problema si verifica in stato di erezione mentre allo stato flaccido riesco a far scendere completamente il prepuzio e dunque a lavarmi anche se con una curvatura del glande a causa del frenulo che tira.
Lei dice che potrei avere problemi?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non è una situazione urgente. Quando avrà i primi rapporti sessuali, vedrà se tale problema è un problema per la sua sessualità. Non si preoccupi. I rapporti sessuali si possono avere pure con un frenulo breve, non è controindicato. Se poi le farà male, sarà sempre in tempo a fare un piccolo intervento di frenuloplastica. Cordiali saluti