Utente 410XXX
Buongiorno,
circa un paio di mesi fa mi sono operato di orchidopessi bilaterale, a distanza di mesi ho ancora un leggero fastidio in un punto preciso della cicatrice e da circa un paio di settimane sto avvertendo un fastidio discontinuo nella zona dell'epididimo del testicolo destro specialmente nei giorni successivi dopo una eiaculazione, sembra quasi un dolore a livello di nervi, il medico mi disse quando feci il controllo post operatorio che l'operazione era andata a buon fine e che a volte il recupero completo puo durare anche sei mesi essendo dei tessuti molli... mi chiedo a questo punto facendo molto sport se ho fatto danni di altro genere, inoltre mi ha prescritto una cura di 20 giorni di Siben terminata circa un 3 settimane fa, non so se è il caso di riprendere la cura.
Ringrazio in anticipo per la cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,va da se che,in occasione di cambi di stagione,sforzi fisici rilevanti etc. possa avvertire dei risentimenti pelvico-scortali che possono essere ricorrenti e,quindi allarmare.L'attività fisica non nuoce ,anzi,il tono della muscolatura della pelvi é un requisito importante per il benessere locale e generale.Piuttosto,non ci trasmette alcun dato circa l'esame seminale che,presumo,abbia eseguito prima dell'intervento...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Caro Dottore,
la ringrazio per la sua cortese e tempestiva risposta, anche perchè quelle leggere scossette che avverto ogni tanto sull'epididimo un po mi avevano allarmato, per quanto riguarda l 'esame seminale l ho eseguito e l 'esito dava tutto negativo.
grazie mille.