Utente 398XXX
Salve,vorrei delucidazioni sulla fimosi che credo di avere.
innanzitutto riesco ad abbassare la pelle appena sotto il grande ma non riesco a farlo più di un certo punto perché sento il frenulo che "tira" .
È necessaria l'operazione? E in tal caso sarebbe circoncisione?
Oltretutto il mio pensiero è leggermente curvo verso destra, è dovuto alla fimosi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

pone troppe domande che purtroppo possono avere una precisa e corretta risposta solo dopo attenta valutazione clinica fatta da esperto andrologo.

La sua situazione anatomica potrebbe essere legata ad un frenulo corto oppure alla presenza di un anello fimotico.

Faccia la visita con il suo andrologo di fiducia e poi, se necessario, ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
eh..ho un piccolo problema,non sono mai stato da un andrologo?cosa dovrei fare per prenotarmi?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sentire sempre in prima battuta il suo medico di famiglia.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su che cosa è l'andrologia, le consiglio di consultare i seguenti articoli pubblicati sul nostro sito:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/212-cos-andrologia-andrologo.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/229-menopausa-uomo-esiste-andropausa.html

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
ok,perfetto.
Un ultima cosa,nel mio caso sarebbe impossibile fare attività sessuale oppure il frenulo potrebbe rompersi durante il rapporto?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

senza avere valutato alcunché, questa può essere una domanda da un milione di euro; comunque, con una buona lubrificazione, difficile la rottura di un normale frenulo, anche se breve.

Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Sì ma vorrei sapere cosa mi potrebbe causare fare attività sessuale con questo problema che ho...porterebbe gravi conseguenze?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Potrebbe comportare eventualmente la frattura del frenulo che, in alcuni casi, deve essere corretta chirurgicamente.
[#8] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
scusi se le sembro insistente,ma nel caso avessi una fimosi non serrata,verrebbe tagliato ugualmente il frenulo?
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se si decide una circoncisione: sì.
[#10] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
altrimenti?
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
O si fa il taglio del frenulo o si fa la circoncisione o tutto rimane come è ora!

Dipende sempre dalla situazione anatomica che il suo andrologo od urologo troverà e dalle strategie terapeutiche che le indicherà.

Un cordiale saluto.