Utente 412XXX
Buongiorno, in seguito ad esami diagnostici (ecocardiocolordoppler) eseguiti per prevenzione e cura ho avuto i seguenti referti, nel 2010: Ventricolo sx di dimensioni lievemente aumentate con normali spessori parietali e normale cinesi. Atri sx di dimensioni lievemente aumentate. Bulbo aortico di calibro lievemente aumentato. Valvola aortica bicuspide senza gradiente transvalvolare significativo al Doppler (max 13 mmHg) e rilievo di insufficienza valvolare di grado lieve. Cavità dx di dimensioni lievemente aumentate con normocinesi della parete libera del ventricolo dx. Rilievo Ecodoppler di insufficienza valvolare mitralica di grado lieve, tricuspidale di grado lieve e polmonare di grado lieve.
Mentre a settembre 2015:
Ventricolo sx di normali dimensioni in rapporto alla superficie corporea, normali spessori parietali e normali cinesi. Atrio sx di dimensioni nei limiti (area 20 cm2): insufficienza mitralica di grado lieve. Bulbo aortico di calibro aumentato; aorta ascendente di calibro aumentato (43 mm); aorta bicuspide senza gradiente transvalvolare. Cavità destre di dimensioni nei limiti con normocinesi della parete libera del ventricolo dx. Insufficienza tricuspidale di grado lieve e polmonare di grado lieve.
Sono nato nel 1962, altro 183 cm. 75Kg, ho smesso di fumare (poco) nel 2001. Mi piace correre e fare sport posso continuare anche facendo piccoli sforzi per piccoli traguardi? Maratone e mezze maratone, lunghe nuotate, lezioni di ginnastica aerobica, nel tempo sarà opportuno rivedere il mio stile di vita proprio a causa di questi riscontri?
Devo preoccuparmi al punto di prendere in considerazione esami strumentali e consulti periodici con un cardiologo?
Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si puo' fare qualsiasi attivita' sportiva, considerando che le maratone non fanno bene ad alcun cuore.
Il resto delle attivita che lei indica non sono controindicate.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Grazie! Ne deduco che non soffro di alcuna patologia e che esami strumentali e consulti periodici con un cardiologo sono consigliati a me come ad una qualunque altra persona non affetta da queste.. "insufficienze"!
Ancora grazie per la cortese ed veloce risposta