Utente 875XXX
salve, ho 2 domande da porvi che mi tormentano da parecchio.

1 ho 16 anni, 17 a gennaio, ho il pene lungo poco più di 10 cm in erezione, è possibile che possa ancora "migliorare", oppure ormai è troppo tardi? a che età finisce più o meno lo sviluppo del pene? è possibile che la mia fimosi (che mi è stata diagnosticata) possa, in qualche modo, aver "bloccato" la crescita del mio pene?

2 in erezione il mio pene tende a rimanere puntato in sù e a volte pure a sinistra, solo che quando ho fatto la visita dall'urologo non l'ho detto, martedì prossimo mi opereranno per la fimosi, potrebbe andare a "posto" da solo con questo intervento, o i medici potrebbero accorgersene e "aggiustarlo"?

scusate le mie tante domande, vi ringrazio per le vostre eventuali risposte. Salve!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
A 16 anni lo sviluippo puberale potrebbe non essere completo e quindoi le dimensioni del pene non definitive. L'intervento di circoncisione non raddrizza il pene , anche se devo dire che un medesto incurvamento laterale è normale e che il pene punti in alto è più che normale cioè in un ragazzo di 16 anni dovrebbe essere la regola.