Utente 402XXX
Salve dottori.
Avevo già scritto purtroppo questo tipo di problema ... Soffro di extrasistole da 6 anni tra un po' sono 7 anni... Vi spiego il problema.. Ovviamente soffro di ansia .. Per mia fortuna questa ansia si può dire che è diminuita rispetto gli ultimi anni.. Però ne soffro ancora purtroppo!
Non capisco queste extrasistoli .. So che è probabilmente dovuta alla mia ansia .. Ma ci sono momenti anzi la maggior parte dei momenti che io sto tranquillo .. Eppure alle volte si fanno sentire ... Ovviamente mi dà fastidio !
E mi mette troppa ansia .. Perché io sento il cuore come se i battiti sono "irregolari" questa cosa mi preoccupa ... Volevo anche precisare che è da un paio di mesi che faccio palestra ... e dopo palestra "anche mentre mi alleno" vengono queste exstrasistole.. Tipo stamattina sono andato e non ho fatto chissà che semplicemente un po' di addominali e una corsa di 20 minuti .. Devo dire che mi faceva male un po' il petto nel centro .. Però non avevo il bisogno di fermarmi ... Un semplice fastidio... Dottori io voglio solo sapere una cosa ... Ma queste EXSTRASISTOLE SONO PERICOLOSE? Perché mi mettono un ansia terribile sembra che il cuore si fermi... Vi giuro!
Se io non avessi più queste exstrasistole io credo proprio che l'ansia mi passa.. Perché quando non ho appunto l'esxtasistole sto bene .. Poi vabbè altre cose che sono dovute all'ansia tipo mancanza d'aria, dolori al braccio sinistro, ecc ecc.. Però so che quella e l'ansia .. Ma il fatto è che quando io mi sento queste sensazioni nel cuore ... Mi spavento di brutto ... Per favore dottori potete dirmi se c'è una soluzione in tutto ciò? Un ultima cosa ... Posso fare sport con exstrasistole? Perché se devo fare sport con la paura ci rinuncio...

Grazie per la pazienza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Una persona che fa sport e che lamenti extrasisrtoli deve eseguire un ECG sotto sforzo massimale ed un Holter caridaco, per valutare la reale presenza di aritmie, il loro tipo, il loro rapporto con lo sforzo.

Ne parli con il suo medico per programmare tali esami

Cordialita'
cecchini
[#2] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la sua risposta dottor cecchini.. Comunque sia io ho fatto un ECG sotto sforzo.. E non è risultato nulla tutto sulla "norma" però non ho mai fatto un holter.. Mi consiglia di farlo? Tra l'altro so che per chi soffre di exstrasistole appunto come me .. È utile farlo per capire che exstrasistole sono ... Tra l'altro queste exstrasistole mi vengono di più se vado sotto sforzo ... Com'è possibile? Comunque farò l'holter ... La ringrazio davvero per la risposta!!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lo sforzo è negativo
Per aritmie non vedo motivi di preoccupazione
Esegua L holter e poi se vuole ci ricontatto
Cordialita
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Grazie ancora per la risposta dottor cecchini.. Eseguirò l'holter e le farò sapere !!
La ringrazio di cuore ..