Utente 421XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 20 anni che da ormai 5 anni soffre di ginecomastia vera, quindi solo ghiandolare.
Ho effettuato in data 04/07/2015 una ecografia mammaria che indica una "modesta ipertrofia della ghiandola mammaria bilaterale con spessore di circa 4-5mm"

Successivamente sono andato dall'endocrinologo in data 04/09/2015 che mi ha prescritto esami della:
Prolattina
THS
17-betaestradiolo,
Testosterone
FSH
LH
DHEA-S
Cortisolo libero urinario

Quanto segue ho tre domande:
Io abito in provincia di Monza, in Lombardia AD OGGI, l'intervento di Giencomastia vera è effettuato grazie al SSN? Perché l'endocrinologo mi disse che era ritenuta una cosa estetica e secondo lui bisognava farlo privatamente.
L'impegnativa dell'endocrinologo è valida dopo quasi un anno? (04/09/2015)
Essendo veramente una cosa minima ma che a me reca molto fastidio psicologico, specialmente con le magliette... esiste un intervento chirurgico poco invasivo per casi lievi?

Grazie in anticipo, saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo
24% attività
8% attualità
12% socialità
RICCIONE (RN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Buongiorno,
se Lei è portatore di una ginecomastia vera basta andare in un centro specializzato di Senologia (in Lombardia sono numerosi) dove la terapia chirurgica è a carico del SSN.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dottore per la risposta, settimana prossima consegnerò gli esiti degli esami del sangue di quest'oggi all'endocrinologo che a sua volta mi indirizzerà dal chirurgo. Aggiorno!
[#3] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore, ho ritirato quest'oggi gli esiti degli esami ormonali prescritto dall'endocrinologo.

Prolattina 23.5* ng/ml (4.0-15.)
THS 1.85 mcu/ml (0.1-4.5)
17-betaestradiolo 30 pg/ml (7.6-42.6)
Testosterone 5.60 ng/ml (2.8-9.0)
FSH 2.0 mui/ml(1-14)
LH 8.7* ng/ml (1.7-8.6)
DHEA-S 272.3 (211-492)
Cortisolo libero urinario 127.3 (36-137)

Come può vedere risulta la prolattina alta e leggermente l'LH. Cosa si può dedurre da questi esami? Devo aspettare una settimana per sapere la risposta dal mio endocrinologo e vorrei sapere secondo lei cosa sarebbe giusto fare.

ps: ho 20 anni, nessun calo della libido e nego disfunzione erettile, pratico molto sport intenso, vita attiva, HO UN VARICOCELE DI TERZO GRADO che sarà operato a dicembre.

Grazie!

[#4] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Purtroppo dovrò ancora aspettare una settimana per la risposta, nessuno che mi risponde?