Utente 273XXX
Gentili Dottori, dovrò fare un'isteroscopia diagnostica per un sospetto polipo endometriale. Vorrei sapere se prima di eseguirla è possibile chiedere una sedazione, anestesia o l'assunzione di un antidolorifico, dal momento che generalmente non sopporto il dolore e l'idea di questo esame mi terrorizza facendomi vivere male anche l'attesa dell'esame. Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Buonasera.
Generalmente, a meno che non ci siano situazioni particolari (per es. stenosi (restringimento) del collo dell'utero, ecc.), non è necessaria una sedazione o un'anestesia per effettuare un'isteroscopia diagnostica.

Il dolore che può avvertire è di breve durata e in genere ben tollerato.

Comprendo i suoi timori ma può stare tranquilla, è un esame che se fatto da un operatore esperto, può anche non essere doloroso.
Comunichi questi suoi timori e la sua particolare sensibilità al dolore anche al ginecologo che dovrà farle l'esame, sono sicura che saprà tranquillizzarla e predisporre opportune cautele per farle affrontare e superare questo esame con serenità.

Un caro saluto.