Utente 414XXX
Salve,
In seguito ad un endocardite sono stato operato di plastica alla mitralica, dopo naturalmente il trattamento antibiotico prima e dopo l'operazione, sono stato operato al San Camillo di Roma, faccio i controlli per adesso tutto va bene sto benissimo per fortuna, quello che mi chiedo e che chiederò anche alla prossima mia visita è che non abbiamo una ragione precisa per la quale io ho avuto questa endocardite, nessuno l ha scoperto, quindi io affinché non si ripeta cosa dovrei fare o non fare? Ad esempio ora ho fatto un ortopanoramica visto che tutti i medici che ho incontrato in ospedale mi chiedevano se avessi avuto qualche intervento dentistico di recente, io in vita mia di lavori ai denti ne ho fatti tanti estrazioni, cure canalari..può esserci una connessione tra la mia situazione dentale e l endocardite che ho avuto, che sò infiammazioni cose del genere? Ora dovrò fare una cura canalare per un dente.
La ringrazio
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non è facile stabilire una relazione stretta tra un'infezione e un evento come l'endocardite...per precauzione in caso di procedure che richiedono una certa invasività conviene fare una profilassi antibiotica. Ne parli con il suo medico curante oltre che con i colleghi cardiologi che la seguono.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Si certo farò una profilassi antibiotica come da protocollo, ma i miei dubbi sono che visto che non si conosce la causa potrebbe ricapitarmi. Lei che dice?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
...dico che non ho il dono di vedere nel futuro...
saluti
[#4] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Quindi non c'è prevenzione per l' endocardite!?