cisti  
 
Utente 416XXX
Buonasera, sono molto preoccupato e mi piacerebbe sapere un vostro parere. Vivo in un paese straniero e proprio in data odierna mi sono recato dal medico del luogo per una visita. In pratica circa un mese fa ho notato all'autopalpazione due piccoli noduli interni allo scroto, non collegati ai testicoli ma giacenti sul canale uretrale che scorre interno allo scroto. Le cisti hanno una dimensione di qualche millimetro (una piccolissima quasi impercettibile, l'altra sara' circa mezzo cntimetro). In aggiunta, in zona perineale, in posizione intermedia tra ano e scroto sento al tatto una cisti di circa un centimetro, molto profonda (bisogna premere la zona per sentirla), anch'essa ben ancorata a quello che sembra proprio essere la continuazione del canale interno allo scroto dove sono presenti le altre due cisti. Il medico mi e' sembrato molto perplesso e mi ha prescritto una ecografia dello scroto, no ulteriori esami del sangue, no esami delle urine, no marker tumorali. Sta forse sottovalutando il problema. Di cosa potrebbe trattarsi? In rete non trovo molto sull'argomento. Mille grazie. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

segua l'indicazione datale dal suo medico curante, è il primo passo corretto per capire il suo problema, se di problema si tratta; il secondo passo è quello di sentire poi in diretta un bravo urologo od andrologo.

Nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni, date dal National Cancer Institute statunitense, su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Sinceramente non penso sia niente di importante. Potrebbero essere piccole cisti o scrotoliti. Niente di grave. Il tumore del testiculo si presenta con un nodulo del testiculo e non fuori di esso. Faccia l'ecografia ma non mi preoccuperei. A presto
[#3] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Gentili dottori, grazie molte per le tempestive risposte fornite con la consueta professionalità. Cordiali saluti