Utente 313XXX
Buongiorno, ho fatto una RM al ginocchio sx.
Il reperto non è chiarissimo, volevo solo sapere se c'e' la possibilità che mi debba operare.
grazie

reperto:
Non si osservano immagini riferibili a lesioni attuali dei legamenti collaterali e dei legamenti del
pivot centrale.
E' presente versamento articolare, di tipo sinovitico reattivo, nella gola intercondiloidea con
associata distensione cistica della borsa sierosa del
gastrocnemio-semimembranoso.
Non fratture del menisco interno.
Frattura complessa con aspetto "a manico di secchio" del corpo-corno posteriore della
fibrocartilagine meniscale laterale.
I profili cartilagini femoro-tibiali sono sostanzialmente conservati senza grossolane alterazioni
edemigene della sottostante spongiosa ossea.
Nei limiti il corpo adiposo di Hoffa.
Tendinosi con calcificazione inserzionale del rotuleo all'inserzione omonima.
Rotula sostanzialmente in asse senza grossolane manifestazioni di condropatia o lesioni osteocondrali
in presenza di iniziali manifestazioni artrosiche.
[#1] dopo  
Dr.ssa Grazia Ciccarelli
20% attività
0% attualità
8% socialità
IVREA (TO)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2015
Buongiorno a lei.
Dalla risonanza risulta una frattura meniscale" a manico di secchio", cioè una frattura del menisco scomposta con in frammento che non è libero nell'articolazione ma ancora legato al corpo meniscale ma dislocato medialmente ad esso. Negli ultimi anni si sono ridotti molto gli interventi di meniscectomia, ma nel suo caso quando la frattura è scomposta il frammento può essere di impaccio nell'articolazione e provocare blocco articolare o dare con il tempo piccole lesioni cartilaginee. Quindi nel suo caso una resezione del frammento meniscale in artroscppia credo sia l'indicazione giusta. Cordiali saluti.