Utente 428XXX
Salve,
Ho 46 anni e l anno scorso sono stato operato x un tumore alle vie biliari ( tumore di klaskin) . Diciamo che ora sto abbastanza bene anche se la digestione mi da sempre tantissimi problemi . Circa un mese fa ho fatti un eco e tutto bene a parte che ci sarebbero dei tratti delle vie biliari intraepatiche con note di aerobilia. Io da qualche gg ho dei dolori anche forti al lato destro del fianco e sento Dell aria dentro . Qualche volta mi sento molto stanco . Il mio dottore ha detto di stare tranquillo ma io le chiedevo se l aerobilia e i miei dolori sono correlati tra loro . Grazie x la gentilezza

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore se è stato operato per un tumore di Klatsin, ha subito o una resezione epatica destra o sinistra, o una resezione epatica centrale con asportazione della via biliare e del lobo caudato. La continuità della via biliare è stata ricostruita con una anastomosi biliodigestiva, cosa che mette in comunicazione diretta l'intestino con le vie biliari intraepatiche. Per questo ha l'areobilia che significa aria nella via biliare . Questo è un segno che la'anastomosi tra l'intestino e la via biliare funziona bene.
Il dolore al fianco destro può essere dovuto a nevriti e la sensazione di aria a colite. Non dovrebbe esserci una relazione con l'intervento che ha avuto. In ogni modo visto che è stato operato un anno fa, dovrebbe fare una TAC o una Risonanza magnetica ed eseguire degli esami del sangue compreso il dosaggio del Ca 19.9 (marcatore di malattia). Mi faccia sapere. Cordiali saluti