Utente 430XXX
Il 5 dicembre dovrò sottopormi ad un intervento chirurgico per una cisti pilonidale(con anestesia spinale) e mi é stato detto di dover togliere piercing e tutto il resto ma parlando,in un successivo momento,con l'anestesista mi é stato concesso di poter tenere il mio piercing al setto durante l'intervento purché le due palline alle estremità siano ben avvitate. Non posso che esser grata a quella donna, solo che ora mi sorge un dubbio: l'acciaio/titanio del piercing non potrebbe disturbare il funzionamento del bisturi o di altri macchinari? Tenere il piercing può essere pericoloso? Se sì,per cosa?
Vi prego,rispondete al più presto.. Non so cosa fare.
Grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buongiorno, considerando la tipologia dell'intervento e la relativa anestesia concordata non ritengo che debba rimuovere il piercing.
Non sarà addormentato e comunque sarà applicata una piastra adesiva che elimina qualsiasi interferenza pericolosa col bisturi elettrico.
Saluti