Utente 893XXX
scrivo per conto di mia madre che ha 58 anni e un peso corporeo di 52 kg. ieri in serata improvvisamente ha perso la sensibilità al dito medio della mano come se il sangue non passasse piu e il dito era diventato un po grigio, poi dopo aver praticato un massaggio per riattivare la circolazione e la sensibilità sono apparsi come dei grumi di sangue sottopelle e il dito è diventato violaceo... cosa potrebbe essere?
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Lei non ci scrive se la mamma ha avuto dolore o meno in concomitanza di cio' che riferisce, e neanche se ha notato una diminuzione di temperatura del dito stesso. Le consiglio pero' di far visitare sua mamma al piu' presto, dal suo medico di base o da un chirurgo vascolare..
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
ha ragione mi scusi....comunque mia madre dice di non aver sentito alcun dolore in concomitanza del fatto mentre invece il dito gli si è gelato mentre cambiava colore. ha preso appuntamento lunedi prossimo col medico di base per una visita....essendo lei sicuramente piu esperto secondo un suo parere generico da cosa potrebbe essere causato?
grazie ancorsa per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non e' facile dirlo "on-line", potrebbe dipendere da un problema di circolazione arteriosa della mano interessata... la periferia del nostro corpo (mani, piedi...) e' la prima a soffrire quando il flusso di un'arteria si compromette...
Mi faccia sapere.
Cordiali saluti