Utente 399XXX
buon giorno ho 39 e sono in sostitutiva si testosterone enantato da 250ml ogni 15 gg(la terapia funziona benissimo)
il fatto e questo, io e la mia compagna vorremo dei figli ma dovrei sospendere il testerone esogeno, ma il mio dubbio e:
i valori di lh e fsh tornerebbero come prima dell inizio terapia o rimangono a zero come sono adesso nei vari controlli?
se si, per far ripartire l asse dovrei assumere qualcosa ?
la risposta mi serve solo per capire se mi basta sospenderla o devo ritornare dal mio medico ,e onestamente se nn serve nn sto li a buttare altri soldi .
un sentito ringraziamento .
[#1] dopo  
431733

Cancellato nel 2018
Non riferisce per quale motivo è arrivato a dover assumere il testosterone enantato, per quanto si possa immaginare che avesse una carente risposta produttiva da parte dei testicoli (ipogonadismo primario) visto che afferma che FSH e LH erano normali e si sono ovviamente azzerati per effetto dell'assunzione di testosterone.
Non riferisce se fece degli spermiogrammi e delle ecografie testicolari e prostatiche prima della terapia e se li ha fatti durante questo tempo terapeutico.
Quindi è impossibile darle delle risposte rispetto alla possibilità di cessare o meno il testosterone enantato (sempre che sia utile cessarlo) e sul grado della sua fertilità, visto che l'obbiettivo della cessazione dovrebbe essere quello di concepire.
Dovrebbe discutere di tutta la questione con l'andrologo che la segue e con lui decidere nel merito.