ernia  
 
Utente 252XXX
Buongiorno, sono stato operato di ernia inguinale con operazione “a cielo aperto”. Il post operatorio è andato bene., la sera ero a casa, dopo una settimana ho tolto i punti e dopo due settimane ho ripreso a lavorare. A distanza di tre mesi, però, lamento ancora un certo intorpidimento nella sede dell’operazione e all’inguine, fin sotto i testicoli, a volte qualche pizzicamento e l’altro giorno, dopo aver fatto una camminata di due ore e mezza a passo medio/veloce, un fastidio sempre all’inguine, come se fosse di tipo muscolare. E’ normale e sono fastidi che mi passeranno col tempo? Potrò riprendere il mio hobby, trekking di più giorni con camminate di circa 25-30 chilometri al giorno? Grazie anticipate per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è normale e di solito scompare a breve