Utente 359XXX
Gentile Medicitalia.it,
mia moglie, 45 anni, da due giorni presenta un dolore dietro l'orecchio destro con un minimo gonfiore. Non ha febbre e nemmeno problemi di deglutizione o mal di testa. Il dolore talora è più acuto, talora lo è di meno, anche grazie al paracetamolo. Il medico di base ha chiesto di fare una ecografia ipotizzando diverse cose: infiammazione ghiandola, parotite, nervo trigemino, calcolo...Ha escluso l'interessamento del linfonodo. Che ne pensate? Intanto le ha prescritto antibiotico e cortisone. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
che vuole che pensi a distanza senza poterla valutare?
Ormai la prescrizione del Cortisone per qualunque infiammazione è diventata comune come quella dell'acqua fresca....
Del resto fa fare bella figura perchè qualunque sia la causa dell'infiammazione la riduce considerevolmente. la ricerca della causa è in subordine....
Io avrei optato per una Ecografia parotidea bilaterale e nelle more per una terapia con un FANS a dosi piene senza antibiotico.
Comunque quando avrà i risultati della Ecografia, se vorrà, sarò lieto di leggere il referto.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.