apnee  
 
Utente 439XXX
Gentili medici,

da più di un anno avverto una strana stanchezza mentale accompagnata da sonnolenza continua .
Non riesco in alcun modo ad eliminare questa sensazione anche dormendo più ore al giorno.
Le analisi del sangue sono nella norma ( compresi i valori tirodei ) sono di buon umore e svolgo una regolare attività fisica.
A chi mi devo rivolgere e quali esami posso fare per capire le cause .
Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'effettivo riposo durante il sonno viene influenzato non solo dalla quantità di quest'ultimo ma anche e soprattutto dalla sua qualità. La causa dei disturbi descritti potrebbe essere ricercata in questo ambito. E' quindi importante indagare la presenza di russamento e l'eventuale insorgenza di apnee notturne. Ne parli con il suo medico di medicina generale che le suggerirà un approfondimento a questo riguardo. Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Gentile Prof. Granata,

in passato ho effettuato una polisonnografia non ha rilevato nulla di particolare.
Il sonno effettivamente è disturbato ( credo di soffrire di iperattività mentale ).
Oltre l'ambito da lei indicato ci sono altre patologie possono provocare tale sintomatologia ?
Purtroppo ho perso il lavoro per tale deficit