Utente 440XXX
Salve dopo aver fatto la ialuronidasi in seguito ad un filler al labbro superiore a dir poco orribile, ho notato che le mie labbra sono diventate molto piu piccole rispetto alle mie naturali.
ho gia chiesto piu di una volta se questo prodotto andasse ad intaccare anche il proprio acido ialuronico e mi è stato risposto di no dalla maggior parte dei medici estetici, aggiungo però che per togliere tutto quel prodotto che mi era stato iniettato in modo a dir poco esagerato e in punti sbagliati (tutta la parte dei laterali , togliendo forma alla bocca) ho dovuto fare 4 sedute d ialuronidasi. ora le mie labbra sono veramente "smunte" e sottilissime come se l'enzima avesse "mangiato" anche il mio naturale acido ialuronico.
ho provato a rifare il filler piu volte ( juvederm 3 e successivamente il 4) dopo due settimane ma purtroppo non va a riempire quei punti dove è stato iniettata la sostanza, è come scivolasse e si va ad aggiungere al quel poco filler (vecchio di un anno fa ) che è rimasto nel bordo del labbro. Ora le mie labbra presentano delle irregolarità e dei vuoti molto evidenti. La domanda che pongo è sempre la stessa... la ialuronidasi puo aver intaccato anche il mio naturale acido ialuronico? Sapete consigliarmi un medico davvero esperto e competente in materia? Ne ho provati diversi, ma nessuno riesce a risolvere questo problema. ( prendo in considerazione quasiasi città d'Italia).
grazie in anticipo)
[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
16% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La mia risposta è...calma. Non è facile sicuramente ma dopo tutte ste esperienze è meglio ragionare con tranquillità
non esiste il medico più o meno bravo per il filler della labbra ma può esistere un medico coscienzioso che si prende a carico il suo problema (e sicuramente qualcuno è vicino a lei). Io personalmente la visiterei, prescriverei un'ecografia (esame semplice e poco invasivo) per capire la situazione. Se tutto è nella norma si potrà riprendere lo riempimento
La ialuronidasi insieme all'infiammazione precedente può aver causato un minimo di ipotrofia dei tessuti, che alcune volte si risolve da sola dopo 8-12 mesi
Cerchi uno specialista della sua zona