Utente 753XXX
Buongiorno a tutti
mi sono appena iscritto in questo sito per poter consultare più dottori ed avere diversi pareri. Io soffro di acne da quando avevo 13 anni, mi è stata diagnosticata un'acne cistica e dopo tantissime cure ( ho provato almeno 30 creme, roaccutan, di tutto ) i risultati si son fatti vedere tranne che per il naso ( e qualche brufoletto nel resto del viso ) che tutto l'anno è costantemente ROSSO fuoco, soprattutto nei lati, quasi quotidiamente appena sveglio combatto subito con almeno 3-4 brufoli ( nel naso ) a volte me ne ritrovo perfino 8, nessun dermatologo è riuscito a risolvermi questo problema che onostamente mi ha stancato. Adesso ho 23 anni e mi piacerebbe liberarmi dall'acne dopo aver lottato duramente fino ad oggi.
Il mio viso è ultrasuper sensibile, posso utilizzare solo acqua e sapone di marsiglia ( che secca i miei brufoli ) , più curo il mio viso, più si ribella e più brufoli mi ritrovo.
Sono ancora disposto a fare l'ultimo tentativo...ma è davvero l'ultimo, potrebbe essere una questione di ormoni?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dalla descrizione che fa del suo caso, è necessaria una diagnosi differenziale con altre dermatosi del volto tipicamente presentabili con un naso rosso: dalla Rosacea all'acne rosacea a situazioni immunologiche di varia natura.

si determini con il dermatologo per chiarire la diagnosi con certezza.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 753XXX

Iscritto dal 2005
ho deciso di tentare con l'agopuntura, mia ultima spiaggia.