Utente 904XXX
Salve, sono una donna di 37 anni e vorrei esporvi il mio problema.Ho effettuato delle analisi cliniche alla tiroide i cui valori sono:TSH 2,41; FT4 18; FT3 4,91; AAT 283,5; AMT 2,5. Successivamente ho effettuato una ecografia il cui risultato è il seguente: ghiandola con lobi nei limiti dimensionali nella norma e con margini bozzuti.Si rilevano noduli di mm.13 nel lobo ds; di mm 16 e mm5 nel terzo sup. del lobo sn con ecostruttura ipoecogenea. Iniziale aspetto "pseudolobulato" del parenchima ghiandolare nel restante ambito. Nei mesi successivi mi è comparso sulla testa un'alopecia areata unica.Non sono ancora andata da un endocrinologo. L'alopecia puo' essere dovuta alla tiroide?Cosa posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2004
I dati ecografici e di laboratorio lasciano sospettare una tiroidite autoimmune. Da verificare l'esecuzione di un agoaspirato, che considerate le dimensioni nodulari riportate andrebbe eseguito. L'alopecia puo' associarsi alla tiroidite autoimmune cosi' come ad altre patologie autoimmuni.
Le consiglio comunque di consultare un endocrinologo della sua citta'.
[#2] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio per la vostra veloce risposta.Vi chiedo comunque se sia necessario consultare anche un dermatologo oppure con l'endocrinologo risolverei entrambi le situazione? Lo stess e il nervosismo può essere dovuto anche al mio problema di tiroide?Ringraziandovi anticipatamente vi saluto.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2004
Consulti anche un dermatologo.
Non vedo relazioni allo stato, tra lo stato funzionale tiroideo e il "nervosismo" che riferisce.
[#4] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
GRAZIE