breve  
 
Utente 386XXX
Buongiorno! Da ieri sera mi fa male un premolare che mi è stato devitalizzato 2-3 anni fa. Il problema è che questo dente mi ha dato sempre fastidio perché da quando mi è stato devitalizzato mi ha quasi sempre darlto fastidio. Ora invece il dolore è forte e nonostante una aspirina e una tachipirina 1000 il dolore non mi passa. Il dolore è iniziato solo dal dente tanto è vero che non ci posso mangiare e mi sembra sia diventato più alto. Inoltre il dolore si è irradiato dall'orecchio alla gola e ora ho la guancia sinistra e parte del collo gonfio. Cosa fare? Il mio dentista non mi risponde nè allo studio nè sul cell. Il dolore è insopportabile e lo sto sentendo estendersi anche alla nuca.
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
da quanto lei ci riferisce è probabile che vi sia una reinfezione dei canali radicolari sostenuta da anaerobi dovuta probabilmente ad una terapia canalare non perfetta.
In questi casi, l'unica cosa che risolve realmente il dolore è la riapertura ed il ritrattamento dei canali radicolari. Quindi si richiede un intervento in breve tempo da parte di un odontoiatra se vuole risolvere. Se il suo dentista non è raggiungibile o disponibile potrebbe rivolgersi ad un altro collega.
Infine, potrebbe essere molto utile una terapia antibiotica.
Si faccia visitare da un collega.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta. A tal punto potrei iniziare a prendere la trozocina o l'augmentin in attesa di un appuntamento dal dentista?
[#3] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Ma il il dolore con l'antibiotico passa?
[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Mi aggiungo al collega,se non è allergico assuma Augmentin 1grammo x 2 + un antiflogistico,ma solleciti il suo dentista,o come consigliato dal dott. De Giovanni,provi altrove.
Buona Serata
[#5] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Il mio dentista sono riuscita a contattarlo. Ci sono andata poco fa. Mi ha fatto una radiografia ma non è uscito nulla ma mi ha detto di prendere un un antibiotico e chiamarlo domani per vedere come va perché altrimenti col dolore non puo agire. Intanto il dolore vicino l'orecchio e sotto la gola è aumentato. Giuro che sto piangendo per il dolore e non trovo pace con la testa. Nemmeno sul cuscino
[#6] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dottori.... vi scrivo per aggiornarvi sulla mia situazione. Ho già preso 2 compresse di antibiotico ma la situazione mi sembra peggiorata. Ho la guancia gonfissima e il gonfiore arriva fino a metà bocca e se mi tocco la guancia mi fa malissimo,mi da fastidio anche la sola carezza. Il dolore al dente è passato ma se me lo tocco con la lingua ancora mi fa male. In più ieri ho avuto anche la febbre che mi è arrivata a 38,7 (stamattina ce l'ho a 37) con conseguente mal di testa che ancora ora ho. Oggi pomeriggio sarei dovuta andare dal dentista ma vista la situazione non credo che ci andrò
[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Continui con antibiotico ed antinfiammatorio e appena possibile
si faccia controllare da un Collega....
Saluti
[#8] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Ho contattato ieri il mio dentista per esporgli la mia situazione. Lui mi ha detto che dopo 3 antibiotici potevo sospendere la terapia e avrei dovuto prendere il bentelan per 4 giorni ( 1 compressa intera i primi 2 giorni e metà compressa gli altri 2 giorni) ma non ha ritenuto opportuno darmi antiinfiamnatori o altro.
Ieri sera ho preso la prima compressa di bentelan e l'unico effetto che vedo a ora è che la febbre per ora è scesa sotto i 37 (secondo il termometro elettronico) ma la mia faccia e la gola continuano ad assomigliare a una mongolfiera. Anche l'articolazione della bocca è gonfia tanto è vero che non riesco ad aprire la bocca bene e faccio fatica a masticare anche le cose morbide e a mangiare pure con un cucchiaino.
Se continua così come comportarmi?
[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Si rivolga altrove,lei sta solo perdendo tempo ed intossicandosi di farmaci.
Cordialita '
[#10] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta. Purtroppo non è colpa mia se, come dice Lei, sto perdendo tempo. Ho avuto queste indicazioni proprio da un suo collega che mi segue da anni. Purtroppo evidentemente questa volta non avrà capito nulla di nulla
[#11] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Concordo pienamente con il Dott. De Socio e mi unisco al suo consiglio. Se il problema dovesse essere realmente relativo ad una reinfezione dei canali del dente, è assurdo che non sia stato ancora riaperto e disinfettato, è inutile attendere.
Glie lo avevo già scritto nella mia prima risposta:
"In questi casi, l'unica cosa che risolve realmente il dolore è la riapertura ed il ritrattamento dei canali radicolari. Quindi si richiede un intervento in breve tempo da parte di un odontoiatra se vuole risolvere."
Si attivi in tal senso.

Cordialmente
[#12] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Purtroppo il mio dentista,quando mi ha visto lunedì, non ha voluto metterci mano perché al solo tocco saltavo dalla poltrona. In un primo momento mi ha detto che mi diceva passare il dolore per poi aprire i canali. Ieri, invece, quando l'ho chiamato per dirgli che l'evoluzione della situazione,mi ha detto di non prendere più l'antibiotico ma prendere il bentelan perché mi si deve sgonfiare la faccia.
Giuro che non so cosa fare
[#13] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Già il sottoscritto come anche il dottor De Giovanni le avevano consigliato di rivolgersi altrove.
Ora che le cose sembrano ulteriormente complicate e ' necessario che trovi una soluzione urgente.
Auguri
[#14] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Ho richiamato il dentista e mi ha detto di ricontattalo domani per accordarci sull'orario in cui devo andare nella stessa giornata di domani. Ha detto che anche se ho ancora la faccia gonfia e dolorante dovrà fare qualcosa per drenare.
Ma qualsiasi cosa dovrà fare,la può fare praticando prima l'anestesia o sarebbe inutile?
Siccome ho ancora decimi di febbre e giramenti dì testa, posso andare lo stesso?
[#15] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Oggi sono stata dal dentista. Il medico mi ha inciso la gengiva e mi ha aperto uno dei canali otturati togliendo il cunetto che c'era. Mi ha cacciato un po di pus. Mi ha dato come terapia 5 duale di antibiotico e devo continuare con il bentelan.
Fin quando sono arrivata a casa sono riuscita a far drenare e a far uscire sangue ma poi ho pranzato e fino ad ora non è uscito più nulla. Cmq la mia faccia è ancora gonfia ma il medico mi ha detto che se dovesse ringofiarsi posso ritornare da lui lunedì . Appena mi passa l'accesso mi dovrà estrarre il dente per sicurezza
[#16] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Da poco più di 1 ora mi è stato estratto il premolare. Per fortuna il dentista non mi ha dato più cura di antibiotici. La cosa che non ho chiesto è dopo quanto tempo dall'estrazione posso mangiare? È normale che ancora esce sangue?