Utente 871XXX
buonasera,
mio figlio deve sottopporsi ad un intervento per reinserire un filo K (si è fratturato l'olecrano), gli hanno detto ke faranno una anestesia locale sotto l'ascella.. è vero che è dolorosa?
Grazie mille per l'attenzione e per il prezioso lavoro che fate.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
suo figlio sarà sottoposto ad un blocco del plesso brachiale per via ascellare che consiste in una somministrazione di anestetico locale in prossimità del fascio vascolo nervoso che attraversa l'ascella per dirigersi in giù lungo il decorso del braccio.
Non ci ha dato indicazioni dell'età del bambino per valutare se necessario eseguire invece l'intervento in anestesia generale.
L'unico momento di "dolore" se così possiamo dire è al momento dell'infissione dell'ago attraverso la cute. Io lo definirei piuttosto un "discreto fastidio". Ma ovviamente è tutto molto soggettivo.
Questa anestesia non presenta margini di rischio particolari, ma richiede comunque che l'operatore possa ben centrare tutti i fasci nervosi ricercati attraverso l'uso di un elettrostimolatore che facilità l'individuazione del nervo corrispondente.
Magari applicando uno specifico preparato in pomata contenente anesteici locali sulla cute almeno un' ora un'ora e mezzo prima di effettuare l'anestesia si può in parte alleviare l'eventuale puntura in questa zona abbastanza sensibile.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 871XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,
La ringrazio per la risposta..
l'intervento ci sarà domani.. e.. il ragazzo ha 22 anni.
Grazie, buona giornata e buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Bene, allora non ci sono problemi per una anestesia loco-regionale. Ci dica appena può come è andata sopratutto in merito al suo quesito.
Grazie a presto
[#4] dopo  
Utente 871XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per l'interesse mostrato..
E' andata "benissimo" soprattutto perchè alla fine, dopo aver fatto gli accertamenti (analisi ed elettrocardiogramma), volevano rimandarci a casa (dicevano che nn avevano tempo ed era la 3° volta che andavamo per la stessa cosa). Mi sono un pò adirata, sono andata a parlare con l'ortopedico ed ha deciso di mettere 3 punti con una banalissima anestesia sul gomito!
e? dal 30 agosto che il ragazzo ha avuto un incidente in moto.. non le dico le peripezie che ci fanno fare.. questa sanità..!!!!
Grazie, buona giornata e.. buon lavoro ;-)