Utente 403XXX
Buonasera a tutti, parto col dire che martedì scorso (23/05/2017) preso da uno scatto d'ira ho tirato un pugno all'armadio procurandomi una frattura composta del quinto metacarpo... Mi sono recato solo il giorno seguente al pronto soccorso, seppur controvoglia, più che altro per avere conferma che non avessi arrecato nessun danno serio, perché la mano non mi faceva molto male, anzi il fastidio era più che sopportabile e riuscivo molto bene a svolgere tutte le commissioni (e invece niente da fare). Fila chilometrica, lastra, e una volta arrivato in sala gessi ho subito chiesto al medico se ci fosse stata una via alternativa al gesso, ma lui mi rispose: "Il tutore non te lo metto che altrimenti te lo togli subito".
Diciamo che aveva capito molto bene le mie intenzioni, ma ora ho cambiato idea e tutto ciò che vorrei fare è sostituire, il 7 Giugno, il gesso con un tutore, cosí che possa bagnarmi, (è veramente una rottura di scatole lavarsi con il gesso) riprendere a scrivere in maniera decente, smanettare con i dispotivi elettronici, usare il saldatore senza rischiare ogni volta di ustionarmi, ecc.
Io penso che non sia una cosa tanto folle, visto che se non gli avessi dato l'impressione di essere scalmanato me lo avrebbe messo anche da subito, e l'8 Giugno c'è una festa in piscina imperdibile a casa di un mio amico e la mattina la classica gavettonata da ultimo giorno di scuola, senza contare che i giorni seguenti sarò in alternanza scuola-lavoro presso l'università di Ancona, e non so cosa potrebbero farmi fare con una mano ingessata...

Nonostante tutto prima di fare qualsiasi cosa chiedo il parere a voi che sicuramente ne sapete più di me, grazie mille in anticipo del consulto.

P.S.: nonostante non abbia nessun titolo che mi permetta di dirlo, la frattura era veramente piccola, a giudicare dalla lastra, specialmente se rapportata con quelle che ho trovato spulciando le varie immagini da google e altri siti... E adesso che sto scrivendo il dolore sembra praticamente inesistente, ovviamente c'è il gesso che aiuta, ma immagino che tra circa 10 giorni (7 Giugno) sarà ancora più lieve.

Scusate per i 2161 caratteri di consulto.

Ho dimenticato di specificare che mi hanno dato 25 giorni di gesso.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
36% attività
4% attualità
16% socialità
ENNA (EN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Con il tutore potrebbe scomporsi la frattura se lei lo rimuove ogni momento. Io le consiglio il gesso come fatto dal collega giustamente.
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per l'indicazione... Seguirò il suo consiglio, ma purtroppo qualche giorno fa ci ho giocato a pallavvolo, senza che mi facesse male... Volevo sapere se questo potrebbe rappresentare una complicazione, mi rendo conto di aver sbagliato.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
36% attività
4% attualità
16% socialità
ENNA (EN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
scusi il ritardfo con cui le rispondo. Ha rifatto rx di controllo?