Utente 455XXX
Salve, il 27 febbraio 2017 ho avuto una TVP poplitea femorale destra e diagnosticatami una settimana dopo. Ho fatto una cura iniziale con Arixtra per un mese e mezzo e poi con Provenal 2 compresse fino ad oggi (calza monocollant prima classe). Dopo analisi del DNA ho scoperto di avere entrambi i fattori MTHFR e fattore VII difettosi in eterozigote. La vena si è canalizzata parzialmente, mi resta il 35% di trombo.
Ho voluto cambiare angiologo il quale non è stato molto d'accordo con il protocollo applicato in precedenza. Innanzitutto mi ha fatto cambiare il monocollant con gambaletto di seconda classe e vuole cambiarmi il Provenal con Pradaxa. Domani passerò a Pradaxa. Vorrei un vostro consulto inerente alla possibile interferenza tra Pradaxa e Laroxyl: di quest'ultimo assumo 8 gocce a causa di una neuropatia localizzata.
Sul foglietto illustrativo di Pradaxa dice comunque di porre attenzione all'uso di antidepressivi inibitori della ricaptazione della serotonina o inibitori della ricaptazione della serotonina norepinefrina. Mi è stato consigliato di assumere Laroxyl lontano da Pradaxa ( 2 ore).
Vorrei un'ulteriore conferma e facendo una ricerca pare che abbia capito che il Laroxyl non faccia parte di quella famiglia di antidepressivi ma dei triciclici...quindi diversi. Vorrei una conferma. Grazie mille.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessun problema sopecifico di interazione fra i farmaci citati