Utente 461XXX
Buongiorno,

Recentemente ho fatto una visita oculistica e mi è stata diagnosticata una meibomite con blefarite.

Come terapia per la blefarite, l'oculista mi ha prescritto (oltre all'igiene palpebrale con specifiche salviette) un collirio chiamato Visublefarite. Ho un piccolo dubbio in merito all'applicazione: sul foglio illustrativo è scritto "dopo l'installazione chiuda le palpebre così che il preparato in eccesso, fuoriuscendo dai bordi palpebrali, vi si sparga. Lasci asciugare per 3-4 minuti". Con questo si intende che devo tenere gli occhi chiusi per 3-4 minuti? Perché, in effetti, riaprendo gli occhi provo una sensazione di bruciore abbastanza fastidiosa. Vorrei solo accertarmi che, chiudendoli, il collirio faccia comunque effetto.

Grazie anticipatamente.

Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
il visublefarite è un collirio molto forte, che non va applicato nel sacco congiuntivale ma sulle palpebre e le ciglia con l'aiuto di un cotton-fioc. Comunque si tratta di un collirio sintomatico, se il problema si ripresentasse dovrebbe fare la ricerca del demodex folliculorum presso un oculista specializzato. Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti