Utente 945XXX
salve,
mi è capitato un pò di tempo fà di avvertire un dolore, bruciore, all'uretra, ma siccome non mi è ricapitato ho pensato fosse niente. Nel periodo successivo ho notato che dall'uretra ogni tanto esce un liquido trasparente che non mi sembra liquido pre-eiaculatorio, mi sembra piu "appiccicoso" inoltre si secca sul glande. Inoltre ho notato che non mi esce più liquido pre-eiaculatorio come prima: ad esempio masturbandomi, non ne esce più, mentre prima quando mi avvicinavo all'orgasmo ne usciva sempre abbastanza, e ora lo sperma mi sembra meno liquido. Sapreste dirmi qualcosa? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signmore,
in quersta sede si possono solo fare ipotesi: a naso è ipotizzabile una infiammazione del tratto urogenitale terminale. Un consulto col suo andrologo di riferimento sarà dirimente. Tenga presente che le diagnosi via e.mail, cioè senza visitare il paziente sono errate nel 40% dei casi.
Se ha urgenza, visti il periodo fesitivo, può asndare al pronto soccorso dell' ospedale più vicino: meglio andarci per nulla che per qualche cosa.
[#2] dopo  
Utente 945XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta tempestiva,
è da un pò che ho questa situazione, forse un mese all'incirca, e non mi provoca problemi o disagi per ora, ma sono un pò preoccupato, non vorrei che fosse qualcosa di grave. Andrò da un andrologo appena possibile, posso stare tranquillo o potrebbe essere urgente?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,
di qua non so se sia urgente o meno: potrebbe essere qualche cosa o nulla. Non so dirle.