Utente 368XXX
Ho 36 anni e sento la sensazione di sfarfallio occasionale al petto da quando ne ho 15. Non ho mai fatto controlli particolari ma il mio medico mi disse che era una cosa normale e di non farci caso ... capita !!!
Da qualche mese però questo sfarfallio si ripete spesso nell'arco della giornata specie la sera quando, in relax, guardo la TV, ma non solo anche al lavoro, ma soprattutto nelle situazioni di calma. Siccome sono decisamente ansioso come carattere ho provato ad eliminare il caffè per qualche giorno ma la cosa, seppur diminuisca, non sparisce del tutto.
L'altra sera però, per la prima voklta nella mia vita, dopo uno starnuto, il cuore ha cominciato a battere in modo forte e veloce, senza alcun motivo, dopo circa 2 minuti si è improvvisamente normalizzato...non mi era mai successo ma immagino sia correlato a quello che sembra un progerssio peggiorare dei sintomi.
Non che abbia particolari problemi nel condurre una vita normale, ma la cosa comincia a preoccuparmi. Cosa pensate ?

Grazie mille, saluti e complimenti per il servizio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua extrasistolia sebbene mi lascia tranquillo per quanto riguarda la sua entità, è comunque meritevole di un controllo cardiologico (visita, ecocardiogramma ed Holter ECG)e di una valutazione della funzionalità tiroidea.
Ci faccia sapere, Saluti.