Utente 970XXX
qui di seguito le indico i risultati dello spermiogramma.puo' dirmi se ci sono problmemi?
esame macroscopico:volume 0,5ml-colore biancastro-ph 7,8-coagulazione non valutabile-liquefazione completa-viscosita' aumentata a 5cm- numero spermatozoi/ml 90 000 000- numero tot.spermatozoi 45 000 000-cellule rotonde 500 000 ml-leucociti 500 000 ml-aglutinazione assente-pseudoagglutinazione assente-
motilita' dopo 60': dopo 120'
forme a mot.progressita=15% 10%
forme b motilita' non rett.=20% 20%
forme c motilita' non progressiva=25% 20%
morgologia: forme normali 11% - anomalie della testa 65% - anomalie della testa, del tratto intermedio e della coda 22% - anomalie della coda 2%

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
ipoposia ( basso volume) astenospermia ( mobilità inferiore al normale) e teratospermia ( morfologia alterata degli spermatozoi.... hanno una causa che andrebbe indagata da uno specialista.
il consiglio è di ripetere l'esame e prenotare una visita.
cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
dati importabntissimi nella valutazione dello spermiogramma è capire perchè la ersona ha fatto questo esame. Se cerca figli e se la partner ha problemi e quanti anni ha.
Di qua il suo spermiogramma è ben eseguito, e non è poco, si rileva modico rallentamento degli spermatozxi e modica alterazione delle forme normali. Nonchè aumento di viscosità. Le consigliereii lo stesso una visita da un collega per valutare quella viscosità che potrebbe essere un fenomeno isolato oppure essere sintomo di modesta congestione prostatica, per quanto il numero dei leucociti sia non significativamente aumentato.
Se vuole sapere circa la sua fertilità le sarei molto grato se inviasse i dati riuchiesti: i figli si fanno in due e la fertilità maschile come quella femminile non sono dati assoluti.
[#3] dopo  
Utente 970XXX

Iscritto dal 2009
BUONASERA,
GRAZIE X LA RISPOSTA, QUANDO HO ESEGUITO L'ESAME AVEVO 37.
MIA MOGLIE HA FATTO TUTTI GLI ESAMI (ORMONI, TUBE, ECC) TUTTO NORMALISSIMO..SI E' SOTTOPOSTA A 3 INSEMINAZIONI INTRAUTERINE E UNA FIVET TRA IL 2004 E 2006(CIRCA)NESSUN RISULTATO.
TRA L'ALTRO CI HANNO SEMPRE DETTO CHE NON ABBIAMO NULLA FISICAMENTE SIAMO A POSTO RIENTRIAMO NEL 12,5% DI PERSONE CHE SENZA MOTIVO NON RIESCONO A PROCREARE... MA DI RECENTE, UNA PSICOLOGA CHE CI SEGUE X L'ADOZIONE (CHE HA VISTO MOLTI ESAMI COME DICE LEI), CI HA FATTO NOTARE CHE INVECE IO HO UN PROBLEMA...E' COME SE CI AVESSERO DATO UNA BOTTA IN TESTA...X QUESTO HO INVIATO I RISULTATI DELL'ESAME SPERMIOGRAMMA FATTO NEL 2006....
STEFANO
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
Ohibò. rifaccia l' esame, consulti il nostro indirizzario e vada da un collega.
Le allego il link se vuole documetarsi su andrologia e fecondazione assistita.

http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/andrologoefecondazioneassistita.htm

le invio in link su come eseguire prelòievo per spèermiogramma.

http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/spermiogramma.htm

Faccia sapere se vuole.