Utente 974XXX
Buonasera,
mi chiamo Chernenkova Ilona, ho 24 anni ( sono nata il 2 Dicembre 1984 a Nesvizh in Bielorussia ),
sono sposata con un uomo italiano e vivo con lui a CECINA (LI) da circa 1 anno.
All'inizio del Maggio 2008 siamo andati in viaggio di nozze in crociera per 8 giorni nel Mar Mediterraneo ( Grecia ),le giornate di sole sono state solo 2 e
comunque non mi sono mai esposta molto ai raggi solari ( nè ho mai
fatto in tutta la vita lampade artificiali ).
Alla fine della crociera
ho però notato purtroppo che mi era comparso sulla punta del naso un
bollicino rosso scuro e pensavo se ne andasse spontaneamente poco dopo.
Pur avendo provato ad usare una pomata antibiotica antiacne e un'altra
cortisonica il problema è invece rimasto tale e quale, a distanza di
ben 9 mesi.
NON HO ALTRI BOLLICINI SUL CORPO, solo LI'.
NON MI TRASMETTE NESSUN PRURITO, ma è certamente antiestetico
Cosa potrebbe
essere ?
Come posso farlo scomparire ?
Quale prodotto posso usare ?

Grazie infinite per la risposta che aspetto con fiducia e buon lavoro

Chernenkova Ilona


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri
24% attività
4% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
fare una diagnosi sarà compito del dermatologo dal quale le consiglio di farsi visitare.
Da come lo descrive portebbe essere (in modo del tutto ipotetico e non vincolante da questa sede inadatta a porre diagnosi) di natura vascolare (un piccolo capillare che affiora soto pelle), in ogni caso la sua visita è auspicabile pe rtranquilizzarsi che non sia null'altro e se, ritenendolo antiestetico desidera trovare una soluzione per eliminarlo.
Nel caso fosse di natura vascolare, il laser è la miglior scelta ma si affidi ad un medico specialista in dermatologia, laserista esperto.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 974XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la gentile risposta e buon lavoro
Chernenkova Ilona