Utente 100XXX
buonasera, ho ritirato oggi l'esito del liquido seminale e indico qui di seguito i valori:
astinenza 3 gg
volume 4.6ml
viscosità liev ridotta
concentr. spermat.40milioni
tot spermat 184 milioni
motilità prog rapida+lenta 59%
morfologia forme normali 19%, anomal testa 37%, anomal collo 23%, anomal citoplasma 4%, anomal coda 17%
chiedo se in base ai suddetti valori può essere compromessa la capacità fecondante e , se si,esiste una cura per migliorare l'attuale situazione ?
Nell'attesa di ricevere cortese riscontro,ringrazio e saluto.
buonasera, ho ritirato oggi l'esito del liquido seminale e indico qui di seguito i valori:
astinenza 3 gg
volume 4.6ml
viscosità liev ridotta
concentr. spermat.40milioni
tot spermat 184 milioni
motilità prog rapida+lenta 59%
morfologia forme normali 19%, anomal testa 37%, anomal collo 23%, anomal citoplasma 4%, anomal coda 17%
chiedo se in base ai suddetti valori può essere compromessa la capacità fecondante e , se si,esiste una cura per migliorare l'attuale situazione ?
Nell'attesa di ricevere cortese riscontro,ringrazio e saluto.
buonasera, ho ritirato oggi l'esito del liquido seminale e indico qui di seguito i valori:
astinenza 3 gg
volume 4.6ml
viscosità liev ridotta
concentr. spermat.40milioni
tot spermat 184 milioni
motilità prog rapida+lenta 59%
morfologia forme normali 19%, anomal testa 37%, anomal collo 23%, anomal citoplasma 4%, anomal coda 17%
chiedo se in base ai suddetti valori può essere compromessa la capacità fecondante e , se si,esiste una cura per migliorare l'attuale situazione ?
Nell'attesa di ricevere cortese riscontro,ringrazio e saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nel suo spermiogramma compaiono modiche alkterazioni della morfgologia. Quanto alla capacità fecondante le allego un link che la invito a leggere, in quanto è argomento vasto.
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/androinfertilita.htm
A disposizione per ulteriori chiasrimenti se vuole.
Le consiglio comunque di ripetere lo spermiogramma che è esame che fluttua.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

il suo esame del liquido seminale, secondo le ultime indicazioni dell'OMS sembra normale ma molto probabilmente il laboratorio da lei consultato non è aggiornato.

Le consiglio di ripetere l'esame del liquido seminale, possibilmente presso un laboratorio che segua le ultime indicazioni date dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Fatto l'esame poi , se la sua "dispermia" sarà confermata, bisognerà consultare un andrologo specializzato in patologia della riproduzione umana che valuterà la sua situazione clinica complessiva per capire la causa o le cause del suo problema ed impostare, se possibile, una terapia mirata.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com