Utente 101XXX
salve,da qualche mese ho dei taglietti verticali sul prepuzio,la dove copre il glande,che mi provocano bruciore e dolori.
codesti mi provocano anche dolore durante i rapporti con mia moglie.
di mia iniziativa sto applicando la vasellina bianca a causa anche della pelle secca, così dopo qualche giorno si cicatrizzano, ma si ripresentano dopo che faccio la pipì o mi scappello per lavarmi.
premetto se non applico nulla non si cicatrizzano.
cosa può essere? qual'è la terapia idonea?
sinceramente il mio medico di base è donna e mi vergogno per questo mi rivolgo a voi. da quale specialista dovrei rivolgermi?
IMPORTANTE: mia moglie è in attesa, questo può contagiare? ci sono problemi?
Vi ringrazio anticipatamente saluti francesco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tranquillo circa la possibilità di contagiare. Un po meno sulla possibilità che la vaselina possa modificare il decorso delle cose. La sua potrebbe essere una balanopostite (infiammazione del prepuzio) per valutare la quale è necessari la vista da un collega.
Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
salve, grazie per avermi risposto,ha qualche riferimento da darmi dalle mie parti?" bari "
grazie mille a risentirci
[#3] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
salve, grazie per avermi risposto,ha qualche riferimento da darmi dalle mie parti?" bari "
grazie mille a risentirci
[#4] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
salve, grazie per avermi risposto,ha qualche riferimento da darmi dalle mie parti?" bari "
grazie mille a risentirci
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a Bari vi è un ottimo dipartimento di urologia, oppure se desidera privatamente, consulti il nostro indirizzario, oppure quello della società italiana di andrologia.
Faccia sapere come vanno le cose.
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
posso consigliarle, in virtù di quanto letto ed in aggiunta alla valutazione già fatta si pensare anche ad una visita Veneroelogica per escludere fra l ediverse e dissimili diangosi possibili (mai producibili dalla sede telematica naturalmente) un incipiente Lichen sclerosus

carissimi saluti
[#7] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
posso consigliarle, in virtù di quanto letto ed in aggiunta alla valutazione già fatta si pensare anche ad una visita Veneroelogica per escludere fra l ediverse e dissimili diangosi possibili (mai producibili dalla sede telematica naturalmente) un incipiente Lichen sclerosus

carissimi saluti