Utente 102XXX
Bgiorno,
3 anni fa mi sono operato per asportare il frenulo(frenuloplastica)e da allora ho il seguente problema:in virtu' del fatto che adesso il prepuzio scorre sino in fondo e che il pene curva (questo da sempre)da un lato,ho una trazione eccessiva di una parte della pelle che all'atto sessuale tende
a lacerarsi e che cmq nn mi permette di penetrare in modo "allegro",sentendo che la pelle "tira" molto.
L'andrologo dice che ho la pelle sottile,e che devo usare un po di cautela;ma come!!!prima dell'operazione nn avevo nessun problema del genere e adesso...
Chiedo questo:nn è che la curvatura del pene ,adesso che il prepuzio scorre + in fondo di prima ,mi crea questa tensione da un lato ,facendomi insorgere il problema?
Nuova operazione?(non ne ho proprio voglia)
Consulto un'altro andrologo?(forse è meglio)

grazie anticipatamente x la disponibilita'



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ivano Morra
40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
gent.le lettore,
è difficile darle il giusto consiglio senza visitarla.
da quello che riporta potrebbe essere necessaria "una aggiustatina"
ci faccia sapere
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
quanto ci riporta è un pò atipico, nel senso che una curvatura del pene di per sè non determina una trazione cutanea in sede prepuziale. Bisognerebbe valutare direttamente il caso per capire quale è il problema. Alla visita andrologica sarebbe utile (ma non indispensabile) portare delle fotografie scattate in erezione.
Ci faccia sapere dopo (nuova?) valutazione andrologica.
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Da ciò che lei descrive la plastica del frenulo che lei ha avuto 3 anni fa potrebbe essere esitata in una fibrosi che ha ridotto lo "spazio" tra l'attacatura ed il frenulo stesso col risultato che lei ha fastidio e a volte ha delle lacerazioni. Questa situazione va verificata obiettivamente con una visita di uno specialista. La invito a consultare un collega urologo nella sua zona perchè potrebbe essere necessario un ritrattamento del frenulo.
[#4] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Innanzi tutto grazie per le celeri risposte ,poi volevo correggermi dicendo che nn ho avuto una frenulo plastica ma una frenulectomia(mi hanno tolto proprio tutto).
Detto questo ,volevo rispondere al dott.Pescatori,sul fatto che la forte trazione (e le relative lacerazioni) nn ce l'ho in sede prepuziale ma sullo "stelo";per intederci se mi osservo il pene, che ricordo curva alla mia Sx,la trazione avviene "sotto"sul lato Dx.
Spero di essere stato abbastanza chiaro.

Comunque dott.Pescatori visto che conosco l'Hesperia(dove lavora/visita)nn escludo che a breve venga a "trovarla"!

grazie ancora