Utente 885XXX
Buongiorno, ringraziando anticipatamente x la risposta, espongo brevemente il problema. Dopo una cura con gli antibiotici ho avuto una candidosi diffusa in varie zone del glande, avendo già in passato sofferto di questo problema ho usato x circa una settimana la pomata che avevo usato (TROSYD).
Non vedendo miglioramenti sono andato da un dermatologo che ha confermato la diagnosi e mi hadetto di smettere con la crema e di applicare x circa una settimana una soluzione preparata in farmacia denominata EOSINA e di assumere una pastiglia di DIFLUCAN.
Dopo questo trattamento le lesioni sono sparite tranne in un punto dove mi sono rimaste due macchiette di circa 2 mm di diametro. Ora visto che la visita specialistica è piuttosto cara volevo chiedervi se era possibile intervenire in altri modi o se mi consigliate di farmi rivedere dal dermatologo.
Restando in attesa di una vostra risposta, ringrazio e porgo cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vittorio Crobeddu
24% attività
0% attualità
8% socialità
NOCI (BA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Caro amico,ti consiglio di proseguire con la cura almeno per altri 3 giorni,fino alla scomparsa delle lesioni rimaste.Saluti
[#2] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Egr. Utente da Torino,
la candidosi genitale rappresenta soprattutto nei mesi caldi un problema molto frequente, ma per fortuna curabilissimo dal momento in cui viene fatta diagnosi dallo Specialista. Il diflucan è sicuramente il farmaco che Le ha sbloccato il problema, mentre l'eosina mantiene "pulita" la zona interessata. Con quest'ultimo prodotto può continuare fino a scomparsa delle chiazze residue e consultare però appena può il collega Dermatologo che l'ha visitata, per poter avere così una certezza dell'avvenuta guarigione. Cordiali saluti.

Dott. Antonio DEL SORBO
Medico Chirurgo - Specialista in Dermatologia e Venereologia
Dott. di Ricerca in Dermatologia Sperimentale presso il 2° Policlinico di Napoli
Corso Nazionale, 139 - 84018 SCAFATI (Salerno)
Email: antoniodelsorbo@libero.it - Sito internet: www.scafati.it
Telefono Studio Scafati: 081/8502377 - Cellulare: 338/6422985 (tutti i giorni dopo le ore 20:00)
[#3] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano
24% attività
12% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Possono essere sicuramente utili dei cicli di diflucan e applicazione continuativa di eosina. Il tutto dietro consulenza dermatologica sulla base dell'obiettività clinica. Saluti