Utente 106XXX
Salve ho 22 anni.ho una lieve curvatura del pene (da tre anni a oggi) e in corrispondenza alla direzione, sul glande sono apparse delle macchie più scure.nel tempo (da un anno a oggi) la prima è tondeggiante poi altre due vicine striate(tutte e tre separate ma nella metà del glande).i vasi principali del pene sono accentuati uniformemente. in questo periodo ho abusato di sostanze come hascisch e alcool. ho pensato che potesse essere un problema legato alla circolazione. ho meno erezioni spontanee e spesso difficoltà all'inizio di un rapporto (forse stress o malesseri?). Grazie per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,quanto riportato non ha alcun rapporto con la funzione erettile,in quanto coinvolge gli strati muco-cutanei del pene.Lo stile di vita non corretto,invece,é
una mina vagante che,certamente,incide ed inciderà sempre di più nel deteriorare il Suo benessere sessuale. Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

le alterazioni descritte non dovrebbero essere in rapporto alla curvatura del pene.
per poter avere un parere corretto sarebbe fondamentale che lei si facesse vedere da uno specialista
cari saluti