Utente 106XXX
Gentili dottori
Vorrei sapere se con un Holter di questo tipo necessito di una visita specialistica o i disturbi di "sfarfallamneto" se pur fastidiosi non sono preoccupanti.
grazie.

eta: 40 sesso:f pATOLOGIE: MORBO DI CROHN

TOTALE BATTITI normali:107483 PREMATURI SOPRAVENTRICOLARI:1681 SVT: 0

TOTALE VENTRICOLARI:19
PREMATURO VENTRICOLARE: 1
COPPIA:4
TRIPLA: 3
SALVA: 0
VT: 0

BRADICARDIA: 0
BATTITI MANCANTI: 33
PAUSE: 0

MAX FC: 149
MEDIA FC: 78
MIN FC: 50
BATTITI TOTALI: 107913
BATTITI STIMOLATI: 0

NORMALE ESCURSIONE CARDIACA DELLA FC,ALCUNI PERIODI DI RR LUNGHI, BEV ISOLATE ED ANCHE A COPPIE E TRIGEMINE, BESV ISOLATE NUMEROSE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in realtà è sempre difficle commentare dei numeri in assenza di un quadro clinico specifico comprensivo di visita cardiologica. In generale, l'Holter pur rilevando dei battiti anomali, non presenta particolari rilievi patologici. Comunque, il tutto andrebbe inquadrato in una visione globale. Utile pertanto la visita cardiologica comprensiva anche di un ecocardiogramma.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dr.MARTINO,
Grazie mille per la risposta e in particolare per la tempestività.
Provvederò a fare una visita specialistica.
[#3] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno,
Ho fatto la visita dal cardiologo che mi ha prescritto un eco-cuore in quanto ha notato anche un prolasso della mitralica.
comunque mi ha già detto che dovrò intraprendere una terapia credo con b-bloccanti xchè le extra-sistoli sono troppo importanti.mi chiedevo se secondo voi è veramente così indespensabile intraprendere questa terapia, qual'è il rischio di rinunciarvi e se mai se sarà a tempo o per un periodo.
grazie
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le ho da poco risposto in un altro post, http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=76630, prima di accorgermi che aveva inserito l'esito dell'ecocardiogramma. Tuttavia, anche in presenza di un lieve prolasso mitralico vale la risposta datale nel post soprasegnato.
Saluti