Utente 104XXX
buonasera
a ottobre dell'anno scorso ho iniziato a soffrire di forti dolori articolari e muscolari, riguardanti tutto il corpo: gambe, collo, braccia, schiena. Ho fatto molti esami ma non siamo arrivati mai a niente. Nelle analisi compare sempre la VES alta e una positività agli ab antinucleo, ma non riescono a capire cos'è. Devo dire tuttavia che è circa un mese che mi sento meglio. Fatta eccezione per quest'ultima settimana in cui i dolori si stanno ripresentando. E ho fatto caso ad una cosa: è da ottobre più o meno che utilizzo un bagnoschiuma al glicine. Ho smesso di usarlo proprio poco più di un mesetto fa mi sembra, ed ho ripreso circa 2 settimane fa, da quando sono ripresi i dolori. Potrebbe essere una forma allergica?Faccio presente che i dolori erano molto forti, mi impedivano spesso di camminare, ed erano accompagnati da fortissime eruzioni cutanee su tutto il corpo. Questi erano i sintomi più evidenti. Sarei felice di un vostro consulto. Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il glicine lo escluderei, al massimo darebbe problemi cutanei e non mio-aartralgie con VES e ANA.

Qui c'e' qualcosa di autoimmune, se lei riferisse per bene che titolo e che pattern di ANA si potrebbe commentare meglio.
[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
salve,
per rispondere alla sua richiesta le dico che la mia positività agli ANA è accompagnata da un pattern omogeneo e da un titolo pari a 640. All'inizio si pensava al Lupus, poi però escluso; ho effettuato controlli anche al cuore, al fegato e ai reni, che risultano perfettamente funzionanti. Le comunico anche che spesso i dolori che colpivano la schiena mi impedivano di respirare costringendomi ad avere perennemente il fiato corto. Negli ultimi tempi sono stata spesso soggetta a ghiandole gonfie e ad un dolore intenso in gola ogni volta che deglutivo, con conseguente produzione di muco sul fondo della medesima. Per circa due mesi ho seguito una cura di deltacortene, e i dolori devo dire che sono diminuiti, tranne ultimamente che sembra stiano tornando. Dalle analisi effettuate a marzo è risultata una VES di 50 mm/h, ferro 38 mcg/dL(ma comunque spesso soffro di carenza di ferro quindi la cosa non mi ha stupita), valore di proteina C Reattiva di 2,32 mg/dL e globuli bianchi bassi (3,11).
Sperando in un suo aiuto le porgo Distinti Saluti.