Utente 110XXX
Buongiorno,sono un ragazzo di 27 anni.Da circa 1 mese e mezzo ho dei strani fastidi (non dolori) al petto nella parte centrale accompagnati talvolta da fitte localizzate sempre al centro.
Al risveglio ho sempre una sensazione di pesantezza e fastidio al petto che dura per tutta la giornata accompaganata da stanchezza e molteplici sbadigli.
E' un fastidio che non so come descrivere poichè non si presenta sempre in egualmodo!!!A volte è al centro,a volte è solo una fitta,a volte a sinistra....insomma è un fastidio che il mio medico curante non ha intenzione di prendere seriamente.C'è da dire però che quando si presenta sotto forma di fitta non riesco neanche a muovermi che il dolore è lancinante!!!
Non so se può centrare ma ho molto spesso acidità di stomaco.
Fumavo fino ad un mese fa e faccio un lavoro sedentario.
Gentilmente mi servirebbe un consulto se il disturbo potrebbe essere di tipo cardiaco,articolare ecc e su che esami eventuali fare.

GRAZIE IN ANTICIPO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la toracoalgia può in effetti avere varie cause: cardiache, pleuro-pericardiche, gastroenteriche, neurologiche, le più comuni. La sua, potrebbe essere connessa indubbiamente all'acidità e forse ad un reflusso gastro-esofageo o ad uno spasmo dell'esofago infiammato. Tutte ipotesi accertabili, però, solo mediante una gastroscopia. Ne parli con il suo curante, specificando bene la sua sintomatologia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Innanzitutto grazie mille della celere risposta.....le volevo chiedere ancora una cosa.....la stanchezza può essere correlata a questi disturbi?
Infine avendo intenzione di affrontare privatamente il problema mi sa indicare a che tipo di dottore devo rivolgermi per effettuare gli esami che Lei mi ha indicato?
Mi scusi ma non avendo mai avuto grossi problemi di salute non so come ci si muove nel mondo della medicina.
Grazie di nuovo.