Utente 110XXX
Buongiorno ho 25 anni e costantemente,notte e giorno da 1 mese (mi viene a periodi)avverto il battito del mio cuore a riposo,senza particolari sforzi,avverto le pulsazioni ovunque, sulla pancia che si muove pulsando, nelle orecchie molto chiaramente di sera sul cuscino ,gola, mettendo a contatto due parti del corpo. sento le pulsazioni chiaramente Preciso che il battito è regolare,non ho tachicardie, la pressione è ok.alla notte è talmente forte che a volte mi addormento con difficoltà. Il dottore dice che è ansia e sto prendendo un ansiolitico ma io mi sto preocucupando che possa essere qualcos'altro!l'anno scorso ho fatto un'ecocardiogramma quando avevo questi sintomi ed èp tutto apposto.ma questi sintomi mi danno veramente fastidio e con l'ansiolitico non non sto risolvendo nulla!Cosa puo essere?Crede che c'entri qualcosa rivolgermi a un'otorino?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la percezione del proprio battito cardiaco è sensazione comune, ma è particolarmente facile osservarla in età giovanile e nel sesso femminile per conformazione toracica. Le sensesazioni di battito cardiaco all'orecchio sono dovute al passaggio dell'arteria carotide e pertanto non necessita di un otorino, anzi direi che ci sente benissimo!!
In definitiva il problema mi sembra solo di natura psicologica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta spero che sia di origine spicologica anche perchè è da 1 mese che prendo prazene e non vedo miglioramenti per quei sintomi cmq un'ultima cosa quando ho fatto l'ecocardiografia il cardiologo mi ha detto che ho un minimo incurvamento sistolico del lembo anteriore della mitrale senza rigurgito valvolare. Cosa vuolo dire? si collega in qualche modo ai sintomi che avverto io?grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Trattasi di una lieve modifica della struttura anatomica della valvola cardiaca, che non va considerata affatto patologica, ma solo una variante della normale struttura della valvola. Essa non si correla alla sua sintomatologia.
Saluti