Utente 252XXX
Salve cari dottori,
ieri mentre ritornavo da un viaggio di lavoro, mi sono fermato in un autogrill per andare al bagno. Per urinare ho usato i water wuelli attaccati al muro e non i water normali con porta. Uso semrpe quelli quando posso perché così non devo toccare le maniglie delle porte per poi toccare l'intimo. Bene questi, durante la minzione, mandavano acqua a pressione, la quale si nebulizzava, ogni secondo e mezzo. Ovviamente sentivo il prepuzio che si rinfrescava quindi l'acqua veniva a contatto col glande stesso.
Stamattina andando al bagno , noto vicino alla zona di minzione del glande, una bollicina rossa, che ieri sera non c'era. Gia il fatto di queste nebulizzazioni mi aveva insospettivo perché secondo me non sono il massimo dell'igiene. Fatto sta ceh ora mi ritrovo quella bolliicna circolare che durante l'erezione diventa più rossa. Anni fa ebbi delle cose simili e il dermatologo mi diede Zincoderm, così oggi dopo aver lavato tutto con cura me lo sono messo a ricoprire l'intero glande.
Cordiali saluti
Cosa potrebbe essere.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

non perda ulteriore tempo (non credo che le modalità che descrive possano essere associate alla sua sintomatologia) e si rechi dal Venereologo per una diagnosi certa avendo l'accortezza di non applicare nulla che possa controverire il quadro: le diagnosi possono essere dissimili e molteplici.

cari saluti