Utente 113XXX
Salve a tutti,
avrei una curiosità che persiste da molto tempo!
Ho 23 anni e da quando avevo 1617 anni risulta dalle mie analisi una leggera(a volte anche pesante)mancanza di ferro..faccio le relative cure e sembra poi tornare tutto nella norma! Più volte però in queste analisi, alla voce OSSERVAZIONI compariva "Ipocromia"..il medico di famiglia mi ha detto che non è nulla, ma non mi ha mai spiegato cosa fosse!inoltre da quando avevo 16 anni ho l'acne..con le relative cure si attenua, ma comunque non mi è mai passata del tutto..
Da qualche tempo riscontre una maggiore stanchezza fisica, qualche Crampi addominali e Diarrea...
Volevo sapere se tutte queste cose potevano riguardare questa intolleranza...
Grazia
Carla.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Ipocromia emazie significa che i globuli rossi, visti al microscopio, sono poco colorati perche' ciascuno di loro contiene poca emoglobina (es. alla voce MCH 25 picogrammi invece di 30). Questa situazione e' tipica della carenza di ferro.

Il ferro puo' mancare per molti motivi (dieta, malassorbimento, perdite) e la celiachia e' una forma di malassorbimento. L'ipotesi celiachia puo' essere rafforzata o esclusa con dei comuni esami del sangue (anti-endomisio e anti-transglutaminasi).