Utente 109XXX
Buonasera, scrivo riguardo una curiosità. Da circa due settimane mi è stato confermato di essere affetto da mononucleosi, fatti gli esami specifici e devo astenermi da attività fisiche pesanti e via dicendo. La mia curiosità era la seguente: siccome mi è stato spiegato che la mononucleosi è una malattia infettiva che viene trasmessa tramite saliva, volevo sapere, in caso di rapporti sessuali/orogenitali con la partner, anch'essa rischia di essere affetta da mononucleosi? Pongo la domanda prima di fare qualcosa di rischioso. Grazie per la cortese attenzione.

Cordiali saluti.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente il virus di cui parla è ubiquitario in chi ha l'infezione, tuttavia sulla trasmissione sessuale non si ha certezza che questa possa avvenire. Nel caso il rapporto sia orale è plausibile che il rischio ci sia poichè il virus ha notevole tropismo per il faringe.