Utente 113XXX
Buongiorno a tutti.
Circa un mese fa, ho notato che il mio ragazzo, 23 anni, aveva una cisti mobile sottocutanea ma sensibile al tatto sulla gamba destra. Gli ho vivamente suggerito di farsi controllare, dato che mi ha confessato di averla da un paio di anni,e il medico gli ha fatto un'ecografia notando un'ispessimento della tibia. In verità, ha ammesso di non vederci chiaro, quindi vuole sottoporlo ad una Tac la prossima settimana.
Sono molto in ansia, l'ho appena saputo... che potrebbe essere? L'ispessimento è legato alla cisti?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se lei dice che e' mobile sui piani sottostanti vuol dire che non e' adesa all'osso... Inoltre non deve essere necessariamente una cisti: puo' darsi che sia un lipoma... ma in genere l'ecografia dovrebbe essere in grado di dimostrarlo, o quanto meno di dare un giudizio di verosimiglianza. E questo indipendentemente da quanto rilevato a carico invece della tibia.
La TAC e' comunque il sistema migliore per togliersi ogni dubbio. Attendete con fiducia e, se crede, teneteci aggiornati.
Cordiali saluti