Utente 114XXX
buongiorno,sono una ragazza di 22 anni e all'età di 5 anni ho passato la cosiddetta malattia della porpora, chiamata anche SCHOENLEIN HENOCH, ora mi stanno comparendo nelle mani, nelle braccia e qualcun'altro sparso nel resto del corpo dei piccoli capillari tondeggianti rossi. tirando la pelle questi spariscono per alcuni secondi, da qui che penso che siano dei capillari, però crescono sempre più e in quantità sempre più abbondante, ora vorrei sapere se è possibile che la porpora sia associata a questa "fragilità"...
grazie tante attendo vostra risposts....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Non c'entrano niente.

La porpora e' causata dalla perdita di piastrine, questo provoca sulla pelle numerose emorragie piccolissime (globuli rossi fuori dai vasi sanguigni) che si vedono come macchiette rosse dette "petecchie".

I puntini rossi che adesso dice lei sono dilatazioni dei vasi sanguigni ("angiomi rubino"), cioe' delle malformazioni vascolari.

Hanno in comune solo il colore rosso.