Utente 115XXX
Gentili Dottori,
sono una ragazza di 25 anni e da un pò di tempo mi succede una cosa, secondo me, molto strana! Durante la giornata mi succede che sento del prurito, inizialmente non eccessivo, e quando mi gratto dopo qualche istante divento rossa, mi compare uno sfogo e quello che è più strano è che proprio nel tratto in cui mi sn toccata la pelle gonfia; sento un forte bruciore e aumenta il prurito...tutto questo dura pochi minuti, poi torna tutto normale. Ciò accade in qualsiasi parte del corpo. Non ho ancora fatto una visita dermatologica ma la farò presto, anche perchè, avendo la pelle chiara, si nota molto e quando sto in ufficio diventa anche imbarazzante!! Non penso che abbia nulla a che fare,comunque soffro di insulino-resistenza.
Vi ringrazio per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

grattarsi e vedere arrossata la pelle in seguito del grattamento non è cosa rara: se invero osserva la comparsa di lesioni rosse o rosate e rilevate sul piano cutaneo, intensamente pruiriginose e che scompaiono in poco tempo, le consiglio di recarsi dallo specialsita dermatologo al fine di meglio inquadrare la sua situazione e di eslcudere una qualche forma di orticara (ce ne sono diverse)

cari saluti