Utente 116XXX
Salve, ho 22 anni e non avendo mai trovato una partner adeguata ho giusto da poco fatto la mia prima esperienza in ambito di amplessi sessuali ( ma non di preliminari ).
Sono alto 1.85 e peso 75 kg, ma sono in pessima condizione fisica non facendo alcun tipo di attività.

Dunque, già nella prima e nella mia seconda esperienza sessuale ho notato problemi d'erezione. Essi si sono manifestati in maniera blanda già dall'inizio della penetrazione, per poi peggiorare dopo i primi 15-20 minuti di amplesso.

Dopo aver gettato la spugna ( è successo la prima volta ) ho pero notato che ero distrutto fisicamente, molto stanco e con le gambe che avevano un discreto tremolio, già capitato negli intensi sforzi.

A questo punto volevo domandare se è possibile che un ragazzo della mia età possa avere problemi d'erezione sia per una bassa resistenza fisica sia per circa 10kg di sovrappeso ( ho una bassissima componente muscolare, nonostante il mio peso in valore assoluto non sembri eccessivo ).

Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il dispendio calorico legato ad un rapporto sesuale equivale ad una,due rampe di scale...Va da sé che il problema è più generale ed investe anche la componente psichica,anche se 15-20 minuti di amplesso mi sembrano discreti...Approfitti per consultare un esperto andrologo e,nel frattempo,si metta in forma fisicamente (22 anni...)
Cordialità.